Che cosa è microstepping e come può essere utilizzato per migliorare le prestazioni del motore stepper?

Capire il microstepping è semplice come questo…

Un tipico motore stepper ha 200 passi per completare una rotazione completa di 360 gradi (quindi motori stepper a 1,8 gradi come il ZDSPN17059). La modalità a passo pieno consentirebbe quindi un totale di 200 posizioni nel cerchio di grado 360. Microstepping consente di prendere questo ulteriormente…

Microstepping è dove un controllore motore stepper è guidato in un modo che consente di dividere questi passaggi in ulteriori passaggi (o micropassi). Questi iniziano a metà passi ma possono andare fino a 1/128 micropassi con la serie ZD di controllori per motori stepper.

Ciò significa che ciascuno dei 200 singoli passi che sono incorporati nel motore sono stati ora suddivisi in 128 passi separati dal controllore. Ciò consente al motore combinato e al controllore di fermarsi a chiunque di 25600 posizioni possibili intorno alla rivoluzione completa di 360 gradi.

Microstepping non solo fornire una migliore precisione posizionale…

Quando spieghiamo il microstepping ad alcuni dei nostri clienti, si presume che il vantaggio principale di un ulteriore microstepping sia che offra una maggiore accuratezza posizionale per applicazioni come la robotica o il dosaggio altamente accurato. Tuttavia, ci sono una serie di altri benefici aggiuntivi che possono derivare da microstepping. 

Questi includono funzionamento più silenzioso-microstepping leviga il segnale di azionamento andando in un motore stepper sostituendo il passo-passo onda quadra con una curva più levigata (risoluzione più fine). Non è un azionamento sinusoidale puro come potrebbe essere visto su un controllore motore brushless sensorless ma l’analogia ovvia sarebbe tra audio digitale a bassa risoluzione e audio digitale ad alta risoluzione. Questo può portare a miglioramenti nel consumo di energia e crea un pacchetto più efficiente.

Ricordate microstepping è più veloce e quando pensare di usarlo…

Non dimenticate che, poiché il microstepping è più efficiente in energia e utilizza impulsi più piccoli e più frequenti, consente ai motori stepper di raggiungere velocità leggermente superiori a quelle normalmente. Il compromesso qui è che la coppia del motore è spesso ridotta leggermente a causa di questo.

Sulla base dei punti chiave identificati sopra si può notare che le applicazioni più appropriate per il microstepping sono quelle che richiedono una precisione di posizionamento eccezionale o quelle in cui l’efficienza energetica e il rumore sono importanti. Nella maggior parte dei casi, normalmente suggeriamo di utilizzare un microstepping di qualche tipo, in quanto di solito può portare a miglioramenti generali come il funzionamento più silenzioso e fluido, ma a seconda dei requisiti di coppia del progetto o dell’applicazione è sempre meglio discutere con uno dei nostri ingegneri prima.

Conclusione

L’utilizzo di microstepping offre una vasta gamma di potenziali benefici a seconda della natura dell’applicazione. Dalla maggiore scorrevolezza e precisione posizionale a una maggiore efficienza energetica e velocità. Perché non sfogliare la nostra gamma di driver per motori stepper serie ZD e vedere cosa potrebbero fare per la vostra applicazione oggi.

Hai trovato questa FAQ utile?
1
0